Sede Amministrativa
C.so Andrea Podestà 1⁄31 - 16128 Genova P.IVA:03396950101 - R.E.A.: GE-342007

Gruppo San Fortunato in Breve

Dal 1994 Gruppo San Fortunato gestisce con Passione, Competenza e Professionalità Residenze per Anziani in Liguria e Piemonte.
Diamo i Numeri! 20 anni di Esperienza - 9 Strutture: 7 in Liguria,
2 in Piemonte - oltre 300 posti letto e tanti operatori professionisti
anche dei sentimenti.

Vecchietto

COVID-19: NORME DI PREVENZIONE

Il periodo complesso, delicato ed estremo che stiamo attraversando ci obbliga a reinterpretare il nostro intervento per proteggere, tutelare e continuare a curare i nostri assistiti. In linea e seguendo le direttive Nazionale della Presidenza del Consiglio, del Ministero della salute e delle Regioni in cui operiamo, il Gruppo San Fortunato ha definito linee guida e procedure volte a fronteggiare l'epidemia e contenere il contagio, nella tutela degli ospiti, dei familiari e di tutto il personale operante nelle strutture del Gruppo.

Nello specifico il nostro intento è prevenire e contenere la situazione di rischio e evitare l'accesso di COVID-19 alle nostre strutture.
L'approccio attuale è di continua e costante vigilanza sull'evoluzione dell'emergenza, in dialogo e collaborazione con le autorità sanitarie competenti, con ASL, con le istituzioni Regionali, con specialisti del settore, acquisendo tutto il necessario a gestire questo stato di emergenza.
Le competenze nel settore acquisite negli anni e investite nella quotidianità, sono oggi elemento cardine del nostro intervento socio-sanitario che, oggi, riesce a far fronte alle esigenze di continuità con standard di qualità nella cura della persona.

Visite e Accessi in struttura

In ogni struttura sono stati inseriti protocolli di monitoraggio degli ingressi:

  • L'obbligo di lavaggio delle mani oltre a controlli della temperatura attraverso termo-scanner e alla valutazione delle condizioni di salute.
  • A partire dal 29 febbraio abbiamo chiuso le visite in struttura, contenendo gli accessi, limitandoli a una persona per volta e riducendo il tempo di permanenza.
A partire dal 5 marzo 2020, in ottemperanza alle disposizioni del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri DPCM n. 198 del 04 marzo 2020 e su indicazione della Direzione Sanitaria, abbiamo chiuso al pubblico tutte le Strutture del Gruppo, fino a nuove disposizioni, consentendo gli ingressi solo su autorizzazione del Direttore/Responsabile Sanitario, esclusivamente per gravi motivi.
Tutte le prassi e le misure di prevenzione e di controllo sono state estese anche ai fornitori e al personale dipendente.

Quotidianità e socialità in sicurezza

Il Gruppo San Fortunato sta facendo tutto il possibile per mantenere l'armonia quotidiana e preservare la socialità al'interno delle strutture nonostante 'emergenza. La presenza di animatori, educatori e fisioterapisti, al fianco di infermieri, oss e medici, supporta e mantiene viva la rete, la vicinanza nella lontananza, di questo periodo di separazione e distanza.
Il Gruppo ha inoltre messo a disposizione di tutte le strutture il servizio di video chiamata per permettere agli ospiti di vedere e comunicare con i propri cari. Essendo presenti nelle strutture dei tablet ed una ottima copertura wifi, con il progetto Teamlink, tramite la app scaricabile al link: https://www.teamlink.co/download.html, ogni struttura organizza videochiamate tra ospiti e parenti che non sono obbligati a registrare alcun account, se non avere la app gratuita scaricata.
L'App Parenti di ABC web, attiva nelle strutture del Gruppo, permette ai familiari di ottenere, in tempo reale, informazioni aggiornate sullo stato del loro caro in funzione dell'aggiornamento delle cartelle.
Vi invitiamo a contattare le singole strutture per maggiori informazioni in merito.

Come rimanere informati in modo corretto?

Per rimanere aggiornati sugli sviluppi della situazione, vi invitiamo a fare riferimento alle informazioni divulgate solo da fonti attendibili come il Ministero della Salute e l'OMS.
1500 Numero di pubblica utilità del Ministero della Salute.
In questa situazione di preoccupazione ed emergenza, il Gruppo San Fortunato è a vostra completa disposizione.

certificazione qualità